Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Supporto Clienti

Comunicazione Li.Pe. - Flusso Operativo

 - Art. 21-bis, DL n. 78/2010
L’obbligo di presentazione della Comunicazione è stato istituito per i soggetti passivi IVA in applicazione delle disposizioni contenute nel DL sopra riportato. Il contribuente deve indicare i dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche dell’imposta effettuate ai sensi dell’art. 1, commi 1 e 1-bis, del D.P.R. 23 marzo 1998, n. 100, nonché degli artt. 73, primo comma, lettera e), e 74, quarto comma.

La Comunicazione è presentata anche nell’ipotesi di liquidazione con eccedenza a credito.
In caso di determinazione separata dell’imposta in presenza di più attività, i soggetti passivi presentano una sola Comunicazione riepilogativa per ciascun periodo
 - Esonero
Sono esonerati dalla presentazione della Comunicazione i soggetti passivi non obbligati alla presentazione della dichiarazione annuale IVA o all’effettuazione delle liquidazioni periodiche, sempre che, nel corso dell’anno, non vengano meno le predette condizioni di esonero.
 - Sanzioni
L’omessa, incompleta o infedele comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche è punita con la sanzione amministrativa da euro 500 a euro 2.000. La sanzione è ridotta alla metà se la trasmissione è effettuata entro i quindici giorni successivi alla scadenza stabilita, ovvero se, nel medesimo termine, è effettuata la trasmissione corretta dei dati (art. 11, comma 2-ter, del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471).

Inviando la Dichiarazione IVA 2020 entro la fine di febbraio è possibile compilare il nuovo quadro VP, comunicando con la dichiarazione annuale i dati riepilogativi delle liquidazioni periodiche relative al quarto trimestre.

Scarica la dispensa con il flusso operativo per gestire al meglio l'adempimento con B.Point SP.

 

Ultima modifica il Giovedì, 20 Febbraio 2020 09:11

MEM Informatica srl

MEM Informatica S.r.l.
P. IVA: 00920000916
Iscritta al Reg. Imprese di Nuoro n. 00920000916 [REA n. 55741]
Orario di lavoro
Lunedì - Venerdì
 8:30 / 13:00
14:30 / 18:00
Sabato
Chiuso
Domenica
Chiuso
Contatti
Tel
+39 0784 26 20 99
+39 0784 26 01 15
+39 070 773 71 59
Fax
+39 0784 26 21 07
Nuoro (NU)
Nuoro, 08100
Via Pasquale Dessanay, 27
Cagliari (CA)
Cagliari, 09100
Via Giovanni Battista Tuveri, 13
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.