Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Allarme Cryptolocker - Il VIRUS che cripta i file del PC

on .

Allarme Cryptolocker. impennata di infezioni del virus che cripta i file e chiede il riscatto

Attenzione a 'Cryptolocker', il (purtroppo) famoso ransomware che cripta i documenti contenuti nei pc e chiede alle vittime un riscatto per tornare ad avere accesso ai propri file. Il centro di ricerche di Eset ha registrato in questi giorno un'impennata di infezioni del malware che oramai attacca gli internauti dall'autunno del 2013, e che è tornato a colpire grazie a nuove e pericolose varianti che si presentano all'utente nascoste in allegati inviati via email.

Legge 190/2012 - La scadenza per l'invio della PEC è da intendersi il 01/02/2016

on .

L'ANAC comunica che resta invariata la modalità di comunicazione via PEC dell’avvenuta pubblicazione dei dati ma, quest anno, poiché il 31 gennaio cade di domenica, la scadenza è da intendersi il 1 febbraio 2016.

Pubblicata, inoltre, la delibera n. 39 del 20 gennaio  2016 con cui si forniscono  indicazioni alle Amministrazioni pubbliche sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione e trasmissione dei dati in formato aperto, ai sensi dell’art. 1 comma 32 Legge 190/2012.

Vedi la delibera n. 39 del 20 gennaio 2016 >>

Non più MEPA se l'importo è sotto i 1000,00€

on .

La Legge di stabilità 2016, n. 208/2015, ha stabilito che i prodotti e i servizi per gli Enti Locali (volumi, modulistica, servizi internet, banche dati, riviste, software, contratti di assistenza, prestazioni professionali) di valore inferiore ai 1.000,00 €, potranno essere acquistati senza dover ricorrere al MEPA.

TASI e IMU 2016: News su Abitazione Principale

on .

Dal 1° gennaio 2016, cambia ancora la tassazione degli immobili ed in particolare la TASI e l'IMU. La misura più importante è sicuramente l'abolizione della TASI sull'abitazione principale (non di lusso) e ciò sia per il proprietario che per l'inquilino. Sono previsti, inoltre, anche ai fini TASI gli stessi casi di assimilazione ad abitazione principale già previsti per l'IMU (es. ex casa coniugale e unico immobile del militare). Infine, sia per IMU sia per la TASI è introdotta una nuova fattispecie di assimilazione.

Allegati:
Scarica questo file (2016_IMU_TASI_AbitPrinc.pdf)2016_IMU_TASI2016[IMU e TASI 2016: Abitazione Principale]330 kB