Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Scadenza del 31/03/2017 - Obbligo di pubblicazione degli Obiettivi di accessibilità - Disponibile la procedura AGID on line

on .

Si ricorda che, entro il 31 marzo di ogni anno, le PA sono tenute pubblicare sul proprio sito gli "Obiettivi di accessibilità per l’anno corrente e lo stato di attuazione del piano per l'utilizzo del telelavoro".

Dall'anno scorso è disponibile, nel sito dell'AGID - Agenzia per l'Italia Digitale, l'applicazione Obiettivi di accessibilità , che consente alle Pubbliche Amministrazioni di:

  1. registrarsi e accedere alla procedura on line;
  2. creare una pagina con gli Obiettivi di accessibilità;
  3. generare il relativo link, da pubblicare sul Sito Istituzionale della PA, nella pagina:
    Amministrazione trasparente > Altri contenuti > Accessibilità e Catalogo di dati, metadati e banche dati.

All'interno della procedura è possibile scegliere gli obiettivi di accessibilità. Alcuni esempi suggeriti:

  • Sito web - Miglioramento moduli e formulari presenti sul sito/i;
  • Sito web - Interventi sui documenti (es. pdf di documenti-immagine inaccessibili);
  • Organizzazione del lavoro - Miglioramento dell’iter di pubblicazione su web e ruoli redazionali;
  • Formazione - Aspetti normativi.

L'applicazione Obiettivi di accessibilità è la novità principale della circolare n.1/2016 di AgID, che abroga e sostituisce la Circolare AgID n. 61/2013.

Pubblicato il sito web del Comune di Tonara

on .

Anche il Comune di Tonara entra a far parte della Rete Domos, il servizio che unisce oltre 100 comuni della Sardegna insieme a diverse Unioni di Comuni e Comunità Montane. Infatti, nei giorni scorsi, è stato appena pubblicato il nuovo sito web istituzionale voluto dagli amministratori e dai responsabili degli uffici, per adeguare l'offerta dei servizi web alle recenti normative in materia di Internet per le pubbliche amministazioni. Agli operatori e agli amministratori del Comune un augurio di buon lavoro.

31/01/2017 - Rilasciato un aggiornamento al Portale DomosWeb.PA - Sezione Amministrazione Trasparente

on .

Rilasciato un aggiornamento al Portale Istituzionale DomosWeb.PA, con l’Aggiornamento 01/2017. Le migliorie e le implementazioni apportate da MEM Informatica riguardano le Sezioni "Amministrazione Trasparente"e "Bandi di gara", a seguito delle modifiche apportate al D.lgs. 14 marzo 2013, n. 33 – “Riordino della disciplina ri-guardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, dai seguenti documenti normativi:

Legge 190/2012, art. 1, comma 32 - Istruzioni invio PEC

on .

Per adempiere all’obbligo di pubblicazione dei dati in formato aperto, le Stazioni Appaltanti (SA) devono trasmettere all’Autorità un messaggio di PEC attestante l’avvenuto adempimento e con le seguenti caratteristiche:

Legge 190/2012 - Come verificare se la PEC è stata elaborata correttamente - Disponibile la pagina ANAC

on .

È possibile verificare se la comunicazione di avvenuto adempimento, relativa all'Anno 2016 e inviata dall'Ente è stata elaborata correttamente. L'Autorità ha, infatti, reso disponibile la pagina https://dati.anticorruzione.it/#/l190

All'interno della pagina è possibile consultare l'elenco delle comunicazioni PEC correttamente ricevute, effettuare una ricerca con il Codice Fiscale, Denominazione Ente e controllare la validità della PEC utilizzata per l'invio del modulo.